27/10/04  - Resistenza insulinica - Alimentazione

27 ottobre 2004

Resistenza insulinica





Domanda del 27 ottobre 2004

Domanda: Resistenza insulinica


Domanda di Alimentazione, inviata in data 27 ottobre 2004.

come si diagnostica la resistenza insulinica?E nel caso come si cura?
Risposta del 02 novembre 2004

Risposta di RAFFAELE CANALI


Si parla di insulinoresistenza quando i livelli di insulina aumentano nel tentativo di compensare il minor effetto biologico dell'insulina a livello tissutale...se il compenso riesce si mantiene una glicemia nella norma,mentre se
riesce parzialmente la glicemia aumenta e si ha un Diabete tipo 2.Per la diagnosi si usa il metodo Homa o il clamp iperinsulinemico...ma comunque in genere iperinsulinemia equivale a insulinoresistenza.La piu'frequente causa di
insulinoresistenza è il sovrappeso,quindi la cura è il calo ponderale in primis;se siamo di fronte a un Diabete o a una ridotta tolleranza glucidica,oltre al calo ponderale si usano farmaci come la metformina e/o il rosiglitazone
che hanno la proprieta'di aumentare la sensibilita' insulinica, e quindi di diminuire l'insulinoresistenza.Comunque
Le consiglio di rivolgersi al centro specialistico endocrinologico o diabetologico a Lei piu'vicino,per gli accertamenti del caso.Cordiali saluti

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)



Il profilo di RAFFAELE CANALI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa