22/11/12  - Retinopatia - Occhio e vista

22 novembre 2012

Retinopatia




Domanda del 22 novembre 2012

Domanda


Miopia, difficoltà visione al crepuscolo, midriasi. Erg onda B scotopica notevolmente ipovoltata. Quando mio figlio durante la giornata non prende sole la sua vista sembra migliorare la sera. Al risveglio la situazione vista sembra migliore. e la dilatazione della pupilla sembra più regolare. Il fratello più grande ha un'anisocoria ad un occhio. Il padre e la zia paterna hanno il cheratocono. Oltre a diverse visite specialistiche abbiamo fatto il colloquio genetico con prelievo e mandato per indagine su Kjer. In questi giorni sto effettuando ulteriori esami su cuore e addome.
Quali sono i centri maggiormente specializzati per la diagnosi della possibile malattia, anche esteri? Alimentarsi utilizzando grossi fonti di vitamina A e mirtillo può essere di aiuto? quali possono essere le ulteriori azioni che si possono fare?
grazie per le risposte che mi saprete fornire.
Risposta del 25 novembre 2012

Risposta di GIOVANNI CITRONI


Grado della miopia? Effttuato PEV? Che visus ha con correzione? Un esame del fundus che risultati ha dato? Sono stati effettuati OCT e FAG?

Dott. Giovanni Citroni
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Oftalmologia
DARFO BOARIO TERME (BS)

Il profilo di GIOVANNI CITRONI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Occhio e vista



Potrebbe interessarti
Occhiali da sole: scegliere quelli giusti per difendersi dai raggi nocivi
Occhio e vista
03 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhiali da sole: scegliere quelli giusti per difendersi dai raggi nocivi
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Occhio e vista
17 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Occhio secco: dal 2 al 31 maggio visite gratuite
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, come riconoscerla e curarla