21/09/04  - Retto arrovesciato - Salute femminile

21 settembre 2004

Retto arrovesciato




Domanda del 21 settembre 2004

Domanda


Egregio dottore , sono una donna di 53 anni ho avuto 3 gravidanze e una extrauterina . li scrivo questa lettera per porvi il seguente domanda cinque anni fa andai a fare una visita ginecologa , il ginecologo dopo una accurata visita mi disse: che avevo il retto arrovesciato . feci di conseguenza una ecografia , che mi diceva che l’utero appare moderatamente ingrandito di volume ,non manifesta alterazioni della parete uterina, la vescica presenta un pavimento molto abbassato è modificato nella sua forma . Per mia incoscienza non ho fatto niente negli anni e la situazione è peggiorata , per me stare in piedi è difficile, se sto a sedere il retto mi torna normale appena mi alzo mi va giù. Credo sarà di suo interesse per darmi una suo risposta alle mie domande che l’utero mi andato completamente indietro. Le domande sono seguenti : vorrei sapere cosa ho di preciso? che operazione dovrò avere e come verrà fatta? grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti