15/04/13  - Riabilitazione dopo ictus - Mente e cervello

15 aprile 2013

Riabilitazione dopo ictus





Domanda del 15 aprile 2013

Domanda: Riabilitazione dopo ictus


Domanda di Mente e cervello, inviata in data 15 aprile 2013.

il farmaco xantium puo'aiutare il recupero motorio?
Risposta del 16 aprile 2013

Risposta di MARIA LETIZIA PRIMO


Lo Xantium (protirelina tartrato) è il capostipite di una nuova classe di farmaci: i neuropeptidi. Trova indicazione nella riabilitazione post ictus ma deve essere somministrato dopo uno studio del paziente molto accurato in quanto le indicazioni terapeutiche sul costo beneficio dipendono da molti parametri aggiuntivi come l'attività cardiaca la funzionalità tiroidea l'utilizzo concomitante di altre terapie farmacologiche. Ritengo comunque fondamentale un recupero funzionale attraverso una terapia fisioterapica con un terapista della riabilitazione ed un riequilibrio nutrizionale in quanto dopo ictus si ha quella che si definisce sarcopenia con grave deficit proteico e muscolare che gioca a sfavore della ripresa funzionale
Auguri per un rapido miglioramento




Dott.ssa Maria Letizia Primo
Specialista attività privata
Specialista in Medicina legale
Specialista in Psichiatria
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Torino (TO)

Il profilo di MARIA LETIZIA PRIMO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Telelavoro: pregi e difetti
Mente e cervello
15 novembre 2017
News
Telelavoro: pregi e difetti
A passo di danza si invecchia meglio
Mente e cervello
09 novembre 2017
News
A passo di danza si invecchia meglio