01/07/08  - Ricostruzione palpebra - Occhio e vista

01 luglio 2008

Ricostruzione palpebra




Domanda del 01 luglio 2008

Domanda


Salve, chiedo lumi per mio padre operato per un piccolo tumoretto maligno nella palpebra inf. occhio sx. Infatti, dopo questo intervento, e' stato sottoposto a ricostruzione della zona sulla quale vi e' stata l'asportazione. Questa ricostruzione e' avvenuta con asportazione di piccola parte di palpebra sup. da attaccare a quella inf., praticando cosi' un taglio dell'apertura ex novo dell'occhio . Solo che egli viene convocato ogni volta a distanza di un mese e viene sottoposto ad intervento per estendere sempre piu' il taglio dell'apertura dell'occhio. Intervento molto doloroso a suo dire e comunque con estensione del taglio di circa un millimetro per volta e comunque dopo 4 volte non si e' ancora riusciti ad aprire per bene quest'occhio. Infatti mio padre ha serie difficolta' a vedere poiche' la palpebra sup. attualmente scende ancora piu' di prima chiudendo l'occhio. Sinceramente, mi stanno venendo dei dubbi. Non e' che forse sarebbe opportuno sottoporlo ad intervento di chirurgia plastica da parte di specialisti in materia anziche' subire questi continui stress ? oppure e' normale tutto questo? Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Occhio e vista



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti