18/04/15  - RISONANZA PER SOSPETTA ERNIA DISCALE - Scheletro e Articolazioni

18 aprile 2015

RISONANZA PER SOSPETTA ERNIA DISCALE




Domanda del 18 aprile 2015

Domanda


Buongiorno, a causa di un forte dolore al nervo sciatico ho preso per 15 giorni del cortisone (deltacortene), poi ho fatto una rx perchè il dolore non mi passava; il risoltuta della rx è il seguente: atteggiamento scoliotico sinistro convesso dek tratto preso in esame associato ad accentuazoine della normale lordosi. Modesta riduzione in ampiezza dello spazio discale interposto tra L5 - S1 per discopatia. A questo punto il medico consiglia una risonanza il cui esito è il seguente:Indagine eseguita per sospetta ernia discale L5-S1. Lieve accentuazione della fisiologica lordosi lombare. Diametri del canale spinale nei limiti di norma.
Vizio di differenziazione con verosimile sacralizzazione di L5 il disco intersomatico interpretato come L5-S1 ipoplasico
Il disco intersomatico L3-L4 protrude in sede pre-intraforaminale sinistra impegnando parzialmente il forame di coniugazione omolaterale.
Tendenza alla retrolistesi di L3-L4.
Il disco interposto protrude concentricamente improntando minimamente la superficie del ventrale sacco durale e impegnando parzialmente le regioni preforaminali.
Non alterazioni di segnale a carico del cono midollare
In attesa di portare il referto dal medico qualcuno sa dirmi cosa significa?? Grazie in anticipo
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Scheletro e Articolazioni



Potrebbe interessarti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Scheletro e articolazioni
16 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Benefici dello sport sul tessuto osseo
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Scheletro e articolazioni
26 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Gotta, una nuova terapia per una malattia dei nostri giorni
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?
Scheletro e articolazioni
07 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Mani e polsi in crisi, ma è proprio colpa dei nostri device?