28/06/02  - Sale iodato - Alimentazione

28 giugno 2002

Sale iodato





Domanda del 28 giugno 2002

Domanda: Sale iodato


Domanda di Alimentazione, inviata in data 28 giugno 2002.

Qual'è la differenza tra il sale iodato ed il sale marino integrale ? Grazie, Claudia T.
Risposta del 28 giugno 2002

Risposta di PATRIZIA MARIA GATTI


Il sale marino iodato o sale di salgemma è il comune sale da tavola super-raffinato costituito quasi esclusivamente da un solo tipo di sale minerale, il cloruro di sodio. Si ricava dall'evaporazione al sole dell'acqua marina e poi raffinato per eliminare gran parte dei suoi componenti, in particolar modo il magnesio, altrimenti il sale nella saliera si inumidisce ed è meno pratico da usare.
Il sale marino integrale è ottenuto sempre dall'evaporazione dell'acqua di mare ma senza successiva raffinazione. Si conservano in questo modo tutti i minerali che nell'acqua di mare accompagnano il cloruro di sodio, principalmente solfati di calcio, magnesio e potassio oltre ad una serie di oligoelementi come lo iodio e il fluoro indispensabili per il buon funzionamento dell'organismo.


Dott. PATRIZIA GATTI
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di PATRIZIA MARIA GATTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Alimentazione



Potrebbe interessarti
Hummus di ceci a modo mio con filetto di branzino e mazzancolle
Alimentazione
24 novembre 2017
Le ricette della salute
Hummus di ceci a modo mio con filetto di branzino e mazzancolle
Torta tutta mele con farina di mais
Alimentazione
17 novembre 2017
Le ricette della salute
Torta tutta mele con farina di mais
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa
Alimentazione
13 novembre 2017
Le ricette della salute
Insalata calda con sgombro, ceci e cimette di rapa