09/12/04  - Salute - Salute femminile

09 dicembre 2004

Salute




Domanda del 09 dicembre 2004

Domanda


da un pò di mesi mi ritrovo con dei problemi vaginali,partendo con una vaginite non definitami dal ginecologo e curata con Flagyl,poi con una candida albicans,curata con ginocanesten,ora mi trovo con un escherichia coli.Avendola curata con ovuli di pevaril,non ho riscontrato nessun beneficio.Da test di laboratorio risulta sensibile a:Gentamicina,Cefalotina,Meropenem,Netilmicina.Esiste qualche forma per applicazione locale di tali sostanze?Il mio partner senta dei disturbi,può dipendere da ciò?Grazie ,cordiali saluti
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Salute femminile
07 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Amenorrea e oligomenorrea: ormoni e omeopatia possono essere d’aiuto
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia
Salute femminile
08 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Prevenzione femminile, un ambulatorio mobile nelle piazze d’Italia