11/02/05  - Sangue nelle feci - Malattie infettive

11 febbraio 2005

Sangue nelle feci




Domanda del 11 febbraio 2005

Domanda


sono un ragazzo di 21 anni e da un certo periodo ho visto la comparsa di sangue nelle feci, un po di tempo fa mi succedeva raramente ma ultimamente e frequente, volevo sapere a cosa e dovuto questo problema, cosa mi consiglia di fare e se devo preoccuparmi, perche circa un mese fa ho subito un intervento chirurgico a causa della rottura della tibia e perone e volevo sapere se il problema potrebbe essere causato da questo intervento? perche a causa di questo intervento dovrò rimare fermo circa due mesi e mi rende difficile fare delle visite se me le consiglia, cioè volevo sapere se posso andare a fare la visita, in caso mi consigliasse qualche visita, a guarigione completa cioe tra circa due mesi.
grazie anticipatamente.
Risposta del 14 febbraio 2005

Risposta di VITO DE CARO


NON C' E' BISOGNO DI ASPETTARE LA GUARIGIONE. E' CONSIGLIABILE UNA VISITA CHIRURGICA PER UNA
EVENTUALE RETTOSCOPIA.

Dott. Vito De Caro
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
Medico Ospedaliero
NAPOLI (NA)



Il profilo di VITO DE CARO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute