11/03/11  - Sangue nelle feci, malessere e febbre - Stomaco e intestino

11 marzo 2011

Sangue nelle feci, malessere e febbre





Domanda del 11 marzo 2011

Domanda: Sangue nelle feci, malessere e febbre


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 11 marzo 2011.

Soffro (direi in modo lieve) di Emorroidi e/o ragadi.
Poche volte all'anno mi capita di trovare sangue rosso vivo nelle feci.
Circa 3 ore dopo l'evento e per un periodo sempre inferiore ad un giorno, provo malessere diffuso, debolezza, sintomi simili a quelli influenzali, e nei casi in cui il sanguinamento è stato piò abbondante anche febbre alta fino a 38.5.

Il mio medico curante dice che non c'e' nessuna relazione tra Emorroidi e febbre, ma secondo me si sbaglia!

Non ho pus, o muchi nelle feci.
Il più delle volte non ho nemmeno dolore se non lievissimo in corrispondenza della lesione.
Solo una o due volte si è gonfiata (penso) una vera e propria emorroide, che comunque è sempre poi scomparsa del tutto, anche se ppariva dura, dolorosa, e che al tatto appare come una varice.

Che faccio, vado da un proctologo?
Risposta del 19 marzo 2011

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


Sì, serve il parere di un proctologo.

a href="http://www.dica33.it/Alberto_Tittobello?esp=7921" Alberto Tittobello /a
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Milano (MI)


Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Stomaco e intestino
28 settembre 2017
Notizie
L’intestino irritabile si cura con la dieta personalizzata
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada
Stomaco e intestino
15 settembre 2017
Notizie
Reflusso acido? Ecco la giusta alimentazione per tenerlo a bada