07/10/04  - Scolo - Salute maschile

07 ottobre 2004

Scolo





Domanda del 07 ottobre 2004

Domanda: Scolo


Domanda di Salute maschile, inviata in data 07 ottobre 2004.

Gentile dottore, a seguito di un rapporto a rischio non protetto in tailandia, ho contratto un urtrite. Cosi' mi sono recato dal dottore, il quale mi ha rpescritto un tampone uretrale piu' esami urine. Dopo due giorni torno e gli chiedo di mandarmi da qualcuno perche' l'uretrite diventa fastidiosa, con bruciori e scolo e arrorramento intorno al glande, lo scolo e' sieroso trasparente. Il dottore mi manda in dermatologia sezione mts. Mi diagnosticano un uretrite e mi danno 8 giorni di bassado a 2 compresse ogni 12 ore e mi rifanno il tampone uretrale. Dopo una settimana torno e la sintomatologia e pressocche' scomparsa se non un po di scolo al mattino appena sveglio, la dermatologa mi dice che l'uretrite e' molto migliorata e mi dice di tornare dopo una settimana. Sono tornato oggi dopo una settimana e le ho raccontato che lo scolo persiteva ancora anche se in maniera piu' lieve e che al mattino lo scolo era di colore bianco. Mi dice che probabilmente e' un batterio particolare e mi fa rifare un altro tampone, dal quale non capisco se la dottoressa vuole cercare qualcosa al di fuori delle normali ricerche o se e' la stessa cosa dei due che ho fatto già precedentemente insieme al test hiv e sifilide e sono tutti negativi, e ho rispettato il divieto datomi di urinare per 5 ore. Oggi mi hanno prescritto del Metronidazolo, dopo averlo preso la situazione oggi sembrava migliorare, ma alla sera la secrezione e' diventata ancora piu' abbondante e sempre tarsparente e ricomncia a bruciare all'atto della minzione. Non so piu' cosa fare mi dia una risposta grazie
Risposta del 09 ottobre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Un uretrite spesso ha questo tipo di andamento. Segua diligentemente le indicazioni che le ha dato la dermatologa ed eviti in futuro altri rapporti sessuali a rischio, non protetti. Cordiali saluti.
Dott. Giovanni Beretta , urologo andrologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti