26/10/04  - Scroto arrossato - Pelle

26 ottobre 2004

Scroto arrossato




Domanda del 26 ottobre 2004

Domanda


Egr. Dottore Ho un problema che da tempo mi assilla oltre che fisicamente anche psicologicamente. Alcuni mesi fa ho notato lo scroto che è diventato molto rosso e ricoperto di piccole squame. Il mio medico ha detto che si trattava di una micosi. Ho curato la parte con applicazioni di Canesten, ma dopo una decina di giorni la pelle dello scroto si è “allungata” e dopo una seconda visita il mio medico mi ha prescritto Travocort pomata e Diflucan capsule (100 mg). A tutt’oggi la situazione è questa: la pelle si è “ritirata” ma lo scroto è molto rosso con pelle molto sottile al punto che si vedono le vene, il rossore è anche sulla pelle del pene e verso la zona perianale. Non ho ne dolori ne bruciori ne pruriti. Le sarei grato se mi potrebbe dire se la diagnosi fatta dal mio medico è esatta, se la cura è idonea e a quale specialista dovrei rivolgermi (dermatologo o urologo) nel caso dovessi avere bisogno di questo. Sentitamente ringrazio.
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Pelle



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Impariamo a conoscere la pelle grassa
Pelle
15 gennaio 2018
Notizie
Impariamo a conoscere la pelle grassa
I perché della pelle secca
Pelle
12 gennaio 2018
Notizie
I perché della pelle secca
I segreti per il benessere della pelle
Pelle
10 gennaio 2018
Notizie
I segreti per il benessere della pelle