02/10/08  - SESSO COME SCELTA - Sessualità

02 ottobre 2008

SESSO COME SCELTA





Domanda del 02 ottobre 2008

Domanda: SESSO COME SCELTA


Domanda di Sessualità, inviata in data 02 ottobre 2008.

Gentilissimo Dott. Beretta, Sono convinto, da giovane 27enne, dell'importanza della sessualità come dono e come scelta. Le avevo posto una domanda particolarmente delicata, e non ho ricevuto risposta. Vorrei riformularla in forma migliore.... un giovane che ha avuto un rapporto orale intimo, e ha il sospetto che il compagno abbia un'infiammazione (dal momento che c'erano tracce di sangue sullo sperma), si deve preoccupare di ricevere un'infenzione, dal momento che la fellatio era praticata senza condom? Io voglio capire il rischio! Mi rivolgo a lei, proprio sulla base della sua grande professionalità, certo di avere una risposta. Inoltre aggiungo che nell'amore omosessuale io non ci trovo nulla di anormale ( infatti ora si sa che è una variante della sessualità). Grazie. attendo una sua risposta. Con stima, Marco
Risposta del 06 ottobre 2008

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Caro Marco,
generalmente in un rapporto oro-genitale l'azione di alcuni enzimi salivari, come la ptialina, limita la trasmissione di alcune patologie infiammatorie ma non sempre è così. Ad esempio in presenza di ferite sanguinanti a livello del cavo orale tutto è possibile anche con la fellatio. Detto questo poi la presenza di sangue nel liquido seminale non significa per forza infiammazione delle vie uro-seminali. Infine ultima considerazione in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta , cioè capire se vi è un problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare a livello diagnostico e terapeutico . Bisogna, a questo punto, se non ancora fatta, consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto



Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Sessualità



Potrebbe interessarti