06/10/04  - Sesso sicuro - Salute femminile

06 ottobre 2004

Sesso sicuro




Domanda del 06 ottobre 2004

Domanda


Salve vorrei sapere un paio di cose: - quand'è piu' o meno il periodo cosiddetto "fertile" di una donna? -una donna puo' rimanere incinta anche se fa l'amore nei giorni in cui ha il ciclo mestruale? -quante possibilita' ci sono di mettere una donna incinta se: faccio l'amore senza preservativo per un po' di tempo, poi lo metto e dopo un po' raggiungo l'orgasmo(una volta messo non lo tolgo piu'! cioè inizio senza ma continuo e finisco indossandolo...)? GRAZIE INFINITE SPERO POSSIATE AIUTARMI E SOLLEVARMI...
Risposta del 12 ottobre 2004

Risposta di ELISABETTA CANITANO


Il periodo fertile si verifica 14 giorni prima della prossima mestruazione, che non si sa quando verrà........
Per quello che riguarda il ciclo mestruale solo il primo o al massimo il secondo giorno sono da ritenersi sicuri
Per quello che riguarda il preservativo, deve inserirlo prima di entrare. L'abitudine di inserirlo dopo un po' e di avere rapporti senza per qualche minuto è responsabile della maggior parte delle gravidanze indesiderate di questo paese.........mi raccomando, non lo faccia
Elisabetta Canitano, ginecologa ambulatoriale, ASL RM D

Dott.ssa Elisabetta Canitano
Specialista convenzionato



Il profilo di ELISABETTA CANITANO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’