13/06/15  - Sinechie post intervento cataratta congenita - Occhio e vista

13 giugno 2015

Sinechie post intervento cataratta congenita




Domanda del 13 giugno 2015

Domanda


Gentile dottore
Mia figlia di 20 mesi e'nata con una Cataratta congenita monolaterale. All'età di 50 giorni e'stata operata dal prof. Marchini a Verona con estrazione del cristallino opacizzato e vitreoctomia. A distanza di sei mesi la pupilla si è ristretta e i controlli in narcosi hanno evidenziato la formazione di sinechie. La pupilla non si dilata nemmeno con atropina, la sua oculista però ritiene di non operarla fintanto che il problema non causi un deficit visivo ulteriore a quello già dato dalla Cataratta congenita. Io e mio marito però ci chiediamo se una pupillo plastica non aumenterebbe la reattività della retina agli stimoli, e ci chiediamo quindi se vada bene aspettare oppure no.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Occhio e vista



Potrebbe interessarti
Sindrome dell'occhio secco, ecco come riconoscerla e curarla
Occhio e vista
27 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Sindrome dell'occhio secco, ecco come riconoscerla e curarla
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Occhio e vista
14 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Glaucoma, il killer silenzioso della vista
Malati di glaucoma a rischio depressione
Occhio e vista
16 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Malati di glaucoma a rischio depressione