17/12/04  - Sintomi di sterilità? - Salute maschile

17 dicembre 2004

Sintomi di sterilità?





Domanda del 17 dicembre 2004

Domanda: Sintomi di sterilità?


Domanda di Salute maschile, inviata in data 17 dicembre 2004.

Salve, ho un problema. Ho difficoltà a far scendere fino in fondo il prepuzio quando il pene è in erezione. Ho rapporti sessuali regolari e raggiungo l'orgasmo senza alcun problema, certo a volte mi capita che la pelle mi tira un pò e in quei casi ho qualche difficoltà... Ho appena letto il vostro articolo sulla circoncisione e ho scoperto che l'intervento può ridursi a un semplice taglio che allarghi il prepuzio senza eliminarlo completamente. In che casi si effettua questo tipo di intervento, e nel mio caso è necessaria la circoncisione? Avrei ancora un'altra domanda che mi cera un grande imbarazzo... Durante l'eiaculazione produco ridotte quantità di sperma che fra l'altro non "schizza" via, ma mi "scivola addosso". Questo può essere segno di sterilità? E' un problema legato al prepuzio? Forse dovrebbe sapere che toccando lo scorto dalla parte sinistra sembra ci sia all'interno cime un accumulo di grasso, infatti lo scorto pende anche un pò di più da questo lato. Ho 22 anni, è assolutamente necessaria un visita da un andrologo? La ringrazio anticipatamente per la sua attenzione.
Risposta del 20 dicembre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


Da quello che ci scrive e viste le complesse questioni che solleva , credo proprio che sia utile affrontare direttamente i suoi problemi con un andrologo. Si rivolga al suo medico curante che saprà sicuramente consigliarle uno specialista a lei più vicino. Cordiali saluti. Dr Giovanni Beretta andrologo urologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Anche il cibo influenza la fertilità maschile
Salute maschile
22 maggio 2017
Notizie
Anche il cibo influenza la fertilità maschile