04/01/05  - SINTOMI INFLUENZALI - Infanzia

04 gennaio 2005

SINTOMI INFLUENZALI




Domanda del 04 gennaio 2005

Domanda


Dopo aver fatto al mio bambino aerosol, antibiotici e antistaminici, sono due mesi che non risolvo con la tosse che continua a riaffacciarsi nonostante l'ultima cura sia ancora in atto. Cosa devo fare?
Risposta del 12 gennaio 2005

Risposta di MARIA D'AMICANTONIO


la Tosse persistente potrebbe essere segno di patologia allergica per cui sarebbe necessario indagare in questo senso,soprattutto se si manifesta senza febbre o altri sintomi correlati.

Dott.ssa Maria D'Amicantonio
Medicina Territoriale
TERMOLI (CB)



Il profilo di MARIA D'AMICANTONIO
Risposta del 14 gennaio 2005

Risposta di MARIAPIA SPALIERNO


La Tosse non è sempre sinonimo di una patologia virale o batterica in atto. Molto spesso può essere causata da un'aumentata secrezione nasale. Provi a fare quotidianamente dei lavaggi nasali e non perda mai di vista il suo pediatra al quale dovrà sempre rivolgersi per controlli periodici o per sovrainfezioni batteriche che possono comunque sopraggiungere.

Dott.ssa Mariapia Spalierno
Specialista attività privata
MODUGNO (BA)



Il profilo di MARIAPIA SPALIERNO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Infanzia



Potrebbe interessarti
Impetigine, come comportarsi?
Infanzia
08 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Impetigine, come comportarsi?
Gli screening neonatali saranno realtà in tutta Italia
Infanzia
04 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Gli screening neonatali saranno realtà in tutta Italia
Vacanze estive, genitori in crisi?
Infanzia
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Vacanze estive, genitori in crisi?