13/11/04  - Sintomi post intervento di ernia iatale in laparoscopia - Cuore circolazione e malattie del sangue

13 novembre 2004

Sintomi post intervento di ernia iatale in laparoscopia




Domanda del 13 novembre 2004

Domanda


Sono stato operato circa 5 settimane fà e ora posso mangiare di tutto, o quasi, senza problemi di reflusso. Devo ancora mangiare lentamente e non in quantità pre intervento, questo per prevenire il senso di "troppo pieno" del tratto esofageo, che comunque è migliorato progressivamente col passare delle settimane. La novità, da circa 2 settimane, è che da 2 ore dopo la cena o la mattina presto (prima della colazione quando sono ancora a letto) mi giungono delle fitte dolorose nella parte alta dello stomaco, grosso modo dove sono stati dati i punti interni per riposizionare la sacca dello stomaco. Non trovo sollievo in nessuna posizione, leggermente meglio solo stando in piedi. Ho scoperto, invece, che bevendo un paio di sorsi d'acqua il dolore scompare. Mi pare di capire che dipenda dalle contrazioni dello stomaco (in digestione o quando questo è vuoto e che l'acqua assunta calmi un po' il tutto), ma mi domando se sia tutto normale o se sia frutto di una complicanza. Faccio presente che se non bevo, la "crisi" dura circa 10/15 min. per poi scomparire spontaneamente mentre non si presenta con regolarità. Vi ringrazio per la vostra attenzione e cortesia.
Risposta del 14 gennaio 2005

Risposta di DOMENICO CORBASCIO


dia tempo al tempo, è comunque buona abitudine mangiare lentamente senza riempirsi eccessivamente,
provi per alcuni giorni un farmaco gastroprotettore o un ipp, se i sintomi non scompaiono prenderei in considerazione una EGDS

Dott. Domenico Corbascio
Medico Ospedaliero
PAVULLO NEL FRIGNANO (MO)



Il profilo di DOMENICO CORBASCIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cuore e montagna, relazione pericolosa
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 febbraio 2018
Notizie
Cuore e montagna, relazione pericolosa
Quante ore dormire
Cuore circolazione e malattie del sangue
21 febbraio 2018
Notizie
Quante ore dormire
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto