06/07/08  - Sospensione di sereupin - Mente e cervello

06 luglio 2008

Sospensione di sereupin




Domanda del 06 luglio 2008

Domanda


gentile dottore, le scrivo per avere dei chiarimenti sulla sospensione del sereupin. mia suocera ha 75 anni, le e' stato prescritto il farmaco dal neurologo per ansia e depressione. dieci giorni fa e' stata ricoverata per problemi respiratori che si sono risolti. da qualche giorno si alimenta pochissimo,alterna momenti di disorientamento e confusione. le faccio alcuni esempi, esce dal bagno con i pantaloni abbassati senza rendersene conto, si siede per terra per fare pipi',apparecchia il tavolino per il pranzo e dopo pochi minuti fa presente alla figlia che deve preparare la tavola per mangiare. tutto questo avviene in ospedale, perche' e' ancora ricoverata,e quando chiediamo al medico il motivo di questa situazione ci sentiamo rispondere che e' depressione. mio marito ha scoperto ieri che a distanza di 10 giorni dal ricovero non le e' stato somministrsto il sereupin da 20mg 1/2 cp,che lei prende regolarmente tutti i giorni da circa 3 mesi. tutto questo puo' essere attribuito alla sospensione totale del farmaco ? distinti saluti angela
La domanda è in attesa di risposta.
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Mente e cervello



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Mente e cervello
04 gennaio 2018
Notizie
Adolescenti: gli smartphone alterano il ritmo sonno-veglia
Depressione: tale padre, tale figlio
Mente e cervello
26 dicembre 2017
Notizie
Depressione: tale padre, tale figlio
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti
Mente e cervello
23 dicembre 2017
Notizie
Positivo o negativo? Lo stress non è uguale per tutti