10/09/04  - Sospetto tifo - Allergie

10 settembre 2004

Sospetto tifo




Domanda del 10 settembre 2004

Domanda


Gentile Dottore, avrei bisogno di un Suo parere in merito al seguente quesito. Mio marito, da circa due giorni presenta una febbre alta, accompagnata da forti mal di testa e diarrea. Una settimana circa prima aveva mangiato qualche frutto di mare crudo. Per questo motivo il dottore gli ha suggerito di fare un prelievo venoso chiamato "sierodiagnosi di Widal Wright". L'esito di questo prelievo riporta testualmente i seguenti valori: Tifo antig.0: Positivo 1:40; Parat.A Ant.0 : Positivo 1:40, il resto tutto negativo. Il giorno prima del prelievo aveva iniziato una terapia antibiotica a base di Rifacol 200 mg. che tuttora prosegue. Secondo Lei questi valori dovrebbero allarmarci? Cosa ci consiglia? Le premetto che oggi, dopo due giorni di febbre alta, mio marito non presenta più febbre, ma prosegue la diarrea. Grazie per la cortese risposta
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Allergie



Potrebbe interessarti
La prevenzione comincia già nel pancione
Allergie
29 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
La prevenzione comincia già nel pancione
Riniti, cause e sintomi
Allergie
09 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Riniti, cause e sintomi
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog
Allergie
06 novembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Inquinamento e effetti negativi sulla salute: come difendersi dello smog