31/10/17  - Sostituzione cipralex con cymbalta - Mente e cervello

31 ottobre 2017

Sostituzione cipralex con cymbalta




Domanda del 31 ottobre 2017

Domanda


Egregi dottori, sono un uomo di 44 anni e da circa 1 anno soffro di ansia e depressione. Inizialmente sono stato curato con cipralex 20mg per 10 mesi che ha attenuato molto l'ansia ma ha portato ad un notevole aumento della depressione. Il mio psichiatra ha ritenuto di dover cambiare il cipralex con il cymbalta che prendo da 15gg alla dose minima di 30mg. Il mio umore è notevolmente migliorato ma ho una strana sensazione di irrequietezza. Volevo chiederVi se tutto ciò è normale e si attenuerà nel tempo e se il passaggio da un SSRI ad un SNRI è corretto in queste situazioni. Grazie
Risposta del 05 novembre 2017

Risposta di MARCO PAOLEMILI


La sensazione di irrequietezza, all'inizio dell'assunzione di questi tipi di farmaci è comune. E' un effetto collaterale inziale che si esaurisce nell'arco di una settimana massimo. Come vede, la sua sensazione dura da più tempo, segno che l'effetto collaterale perdura. Deve valutare con il suo medico cosa fare, per tenere sotto controllo l'effetto collaterale. Le opzioni più comuni sono quelle di associare un altro farmaco che tenga sotto controllo tale irrequietezza, oppure cambiare il tipo di antidepressivo.

Dott. Marco Paolemili
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Ricercatore
Specialista in Psichiatria
Roma (RM)

Il profilo di MARCO PAOLEMILI
Risposta del 18 aprile 2018

Risposta di ANGELO MERCURI


Cymbalta rispetto a cipralex può dare maggiore irrequietezza perchè innalza la concentrazione di noradrenalina nello spazio sinaptico oltre a quello della serotonina. Alle volte, come forse nel suo caso, può essere necessaria la sostituzione di un SSRI con un SNRI proprio perché quest’ultimo agisce meglio sulle depressioni con apatia.

Dott. angelo mercuri
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Continuità Assistenziale
Medicina Territoriale
Specialista in Psichiatria
Venezia (VE)

Il profilo di ANGELO MERCURI
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Mente e cervello



Potrebbe interessarti
Cefalea
Mente e cervello
16 aprile 2018
Schede patologia
Cefalea
Epilessia. Regole di primo soccorso
Mente e cervello
10 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Epilessia. Regole di primo soccorso
Alzheimer, le comunità Dementia Friendly
Mente e cervello
09 aprile 2018
Notizie e aggiornamenti
Alzheimer, le comunità Dementia Friendly