07/09/04  - SRADICARE L'HELICOBACTER PYLORI - Stomaco e intestino

07 settembre 2004

SRADICARE L'HELICOBACTER PYLORI





Domanda del 07 settembre 2004

Domanda: SRADICARE L'HELICOBACTER PYLORI


Domanda di Stomaco e intestino, inviata in data 07 settembre 2004.

è risultato positivo al Breath test la presenza dell'H.P. ho fatto una settimana di antibiotici (Klacid500+trimonase+Nexium20) e sono stata meglio, ho terminato la cura 6gg fa e sto di nuovo male, stessi sintomi:nausea, gonfiore di stomaco, dissenteria acuta, senso di sazietà. Fra 10gg mi sposo e vorrei stare bene. riprendo gli antibiotici x 14gg? devo cambiarli? posso prendere il sole in vacanza? sono disperata.
grazie Grazia (Trento)
Risposta del 10 settembre 2004

Risposta di ANTONIO IANNETTI


Auguri per le prossime nozze. Probabilmente ella ha eradicato l'Helicobacter Pylori, il quale, però, non aveva nessuna colpa. Esegua una gastroscopia per capire meglio il problema. Gli antibiotici non servono più. Assuma un farmaco antisecretivo inibitore di pompa protonica a dosaggio pieno per 40-60 giorni e si goda la luna di miele. Se il problema dovesse persistere, potrà approfondirlo eseguendo un'ecotomografia dell'addome superiore ed altre indagini di laboratorio e strumentali che si renderanno necessarie. Per la dissenteria, faccia un esame completo delle feci ed assuma probiotici per 3 settimane.

Prof. Antonio Iannetti
Universitario
ROMA (RM)



Il profilo di ANTONIO IANNETTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti