27/10/02  - Steatosi - Malattie infettive

27 ottobre 2002

Steatosi





Domanda del 27 ottobre 2002

Domanda: Steatosi


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 27 ottobre 2002.

Ho fatto due diverse ecografie al fegato:presso la struttura pubblica e una privata,a distanza di qualche giorno di differenza.
Gli esiti sono stati diversi :nella prima è stato riscontrato un ANGIOMA al fegato. Nella seconda una STEATOSI. Qule è più probabile?? O devo ricorrere a una terza struttura???
Risposta del 01 novembre 2002

Risposta di PROVVIDENZA FODALE


Le due patologie sono molto diverse tra loro, ma non sono contraddittorie. E' possibile che l'ecografista che ha diagnosticato "angioma" si sia servito di uno strumento (ecografo) con piu' alta definizione, e pertanto sia riuscito ad intravedere tale lesione . La steatosi epatica consiste (a dirla in maniera grossolana) in un infarcimento di grasso del tessuto epatico, condizione che fa assumere al fegato , all'indagine ecografica, un caratteristico aspetto "brillante" .

Dott. PROVVIDENZA FODALE
Specialista convenzionato
Specialista attività privata



Il profilo di PROVVIDENZA FODALE
Risposta del 01 giugno 2004

Risposta di GIUSEPPE RABITTI


Per tagliare la testa al toro,come si suol dire,anche se gli indici bio-umorali sono negativi per una patologIa dii tipo steatosico,consiglierei una risonanza magnatica. Fra un angioma ed una steatosi anche ecograficamente vi sono degli elementi morfologici importanti per cui posso anche pensare che vi sia stato uno scambio di ecografie.

Prof. Giuseppe Rabitti
Specialista attività privata



Il profilo di GIUSEPPE RABITTI
Risposta del 08 giugno 2004

Risposta di FRANCESCO CARACCIOLO


Sono due cose completamente differenti
! ma possono anche coesistere.
Meglio rivolgersi ad un terzo specialista, esponendo sinceramente il problema.
Purtroppo l'ecotomografia è una metodica di diagnostica per immagini legata molto alla bravura dell'operatore e alla qualità dell'apparecchio usato.

Dott. Francesco Caracciolo
Specialista attività privata
ODERZO (TV)



Il profilo di FRANCESCO CARACCIOLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti