04/06/04  - Stipsi - Cuore circolazione e malattie del sangue

04 giugno 2004

Stipsi




Domanda del 04 giugno 2004

Domanda


ho sentito parlare di un intervento chiamato stipsi per i problemi di scarico delle feci che mi affligono da anni vorrei sapere come e dove posso rivolgermi per questo tipo di intervento
Risposta del 11 giugno 2004

Risposta di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE


il problema della stipsi deve essere innanzitutto inquadrato con molta cura , iniziando da una accurata anamnesi
( frequenza , da quando si è presentato il problema , perdite ematiche , pregressi traumi midollari , patologie concomitanti , habitus alimentare , ecc. ) .
La fase diagnostica non può prescindere da una RSS ( meglio una pancolonscopia ) , una defecografia ed uno studio manometrico dell'apparato sfinteriale .
Oltre alla visita chirurgica è indicata una valutazione neurologica , urologica e dello specialista ginecologo .
Una volta posta la diagnosi , le opzioni terapeutiche sono numerosissime , non necessariamente chirurgiche , dipendendo essenzialmente dalla causa della stipsi .
Infatti si passa da una procedura molto semplice per via transanale peril trattamento di un morbo di Hirshprung con segmento "ultra short" ( in caso di una malformazione di limitata entità misconosciuta in età pediatrica ) alla resezione di un tratto di sigma che oggi può essere fatta per via laparoscopica .


Dott. Marco Vittorio Rossi Ardizzone
Medico Ospedaliero
MILANO (MI)



Il profilo di MARCO VITTORIO ROSSI ARDIZZONE
Risposta del 13 gennaio 2005

Risposta di DOMENICO CORBASCIO


le consiglio prima di tutto una visita colon-proctologica, sono molti i centri accreditati. ogni giorno visto che mi occupo di colon-proctologia osservo tale sintomo "stipsi" che puo essere causato da numerose patologie . ovviamente un colon-proctologpo le consiglierà quali accertamenti eseguire per arrivare alla terapia idonea.
un consiglio, si ricordi che l'alimentazione ha un'importanza fondamentale nella defecazione e sicuramente una dieta ricca di fibre e l'assunzione di almeno 2 lt di acqua al giorno saranno dal suo intestino molto gradite.

Dott. Domenico Corbascio
Medico Ospedaliero
PAVULLO NEL FRIGNANO (MO)



Il profilo di DOMENICO CORBASCIO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Cuore e montagna, relazione pericolosa
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Cuore e montagna, relazione pericolosa
Quante ore dormire
Cuore circolazione e malattie del sangue
21 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Quante ore dormire
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie e aggiornamenti
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto