14/05/15  - Stitichezza - Stomaco e intestino

14 maggio 2015

Stitichezza




Domanda del 14 maggio 2015

Domanda


Buongiorno sono una ragazza di 27 anni e da alcuni soffro di Stitichezza che è andata via via peggiorando. ad oggi vado in bagno al max una volta ogni 10 gg ma non riesco mai a svuotarmi completamente.
sono gonfia e ancora di più dopo i pasti.
seguo un'alimentazione piuttosto sana (colazione 3 fette biscottate con una tazza di latte, pranzo: 80gr di pasta/riso/cereali condita con verdure bollite o sugo usando un cucchiaino di olio, cena: mezza scatola di legumi e verdure a volontà ;, durante la giornata mangio frutta e uno yogurt bianco ), mangio molta verdura e frutta e faccio una vita sedentaria (ho provato per un bel po a fare camminate veloci per almeno un'oretta nella speranza di smuovere l'intestino. .. ).
oramai, più cerco di non " sgarrare" nell'alimentazione più il mio peso non diminuisce. .. .
ho effettuato le analisi del sangue per vedere i valori relativi alla Celiachia (negativi) e alle intolleranze (positivi latte e albume ), ho fatto una gastroscopia (negativa) e un eco addominale (purtroppo senza esito a causa di un forte meteorismo)
dopodichè ;, l'anno scorso mi sono rivolta a un gastroenterologo che dopo avermi fatto provare un po di tutto con scarso risultato (movicol, sali inglesi, clisteri, 10 erbe, fibre di ogni tipo, macrogol, dulcolax, constella ecc. .. .. ) mi ha risposto che non sa che altro darmi!
io non so più cosa fare. .. . sono gonfia, dopo i pasti sembro incinta, urino tantissime volte, non perdo più peso anzi. ., non accuso dolori insopportabili ma è molto fastidiso questo senzo di pesantezza e gonfiore. .. . cosa posso fare?
Grazie
Risposta del 18 maggio 2015

Risposta di ALBERTO TITTOBELLO


In effetti ha provato i prodotti di solito più efficaci. E'strano che non abbua fatto effetto nemmeno la linaclotide, l'ultimo farmaco. Esiste anche la prucalopride, ma gliela deve prescrivere il suo medico.


Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Stomaco e intestino



Potrebbe interessarti
Le tre fasi dei diverticoli
Stomaco e intestino
10 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le tre fasi dei diverticoli
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Stomaco e intestino
30 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Due italiani su tre sconfiggono il tumore del colon-retto
Consumare a tavola più fibre
Stomaco e intestino
26 gennaio 2018
Notizie e aggiornamenti
Consumare a tavola più fibre