27/08/04  - Strano formicolio durante il rapporto sessuale - Malattie infettive

27 agosto 2004

Strano formicolio durante il rapporto sessuale





Domanda del 27 agosto 2004

Domanda: Strano formicolio durante il rapporto sessuale


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 27 agosto 2004.

Buongiorno gentilissimi dott./sse, poche settimane fa durante un rapporto sessuale con il mio ragazzo, precisamente mentre lui mi "masturbava", ho avvertito uno strano formicolio in corrispondenza di mani e tempie, talmente intenso da non riuscire a rimanere seduta, bensì solo distesa.
Mi è già capitato di provare una sensazione simile, anche in corrispondenza di piedi e/o della bocca. Per dare l'idea, il fastidio è molto simile a quello che si prova in seguito al "normale" addormentamento degli arti.
Sinceramente il fenomeno, seppur non molto frequente, mi ha preoccupata e vorrei da Voi sapere se possa essere sintomo di qualche altra patologia nascosta.
Vi ringrazio moltissimo
Risposta del 01 settembre 2004

Risposta di ALESSANDRO FORNI


Dalla descrizione non sembra preoccupante.
Semplicemente un calo della pressione in quelle aree.

Dott. Alessandro Forni
Odontoiatra
BOLOGNA (BO)



Il profilo di ALESSANDRO FORNI
Risposta del 01 settembre 2004

Risposta di MARCELLO ROMANO


Sindrome da iperventilazione (alcalosi respiratoria).
Consiglierei dieta ricca di calcio e una breve apnea in occasione del disturbo.

Dott. Marcello Romano
Medico Ospedaliero
CATANIA (CT)



Il profilo di MARCELLO ROMANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti