17/06/08  - Svenimenti notturni - Malattie infettive

17 giugno 2008

Svenimenti notturni





Domanda del 17 giugno 2008

Domanda: Svenimenti notturni


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 17 giugno 2008.

Gentile dottore, Sono una donna di 31 anni, no figli, no fumo, sposata. quando ero bambina, sono stata vittima di abuso sessuale x anni e ho sempre tenuto tutto dentro di me, senza raccontare a nessuno. Solo dopo 4 anni di matrimonio che non ce la facevo + a trattenere il "silenzio" e ho raccontato al mio marito e alla mia famiglia. Dopo la rottura del silenzio, sono entrata in un grosso periodo di depressione, tentativo di suicidio, ecc. Come può capire, è stato un periodo traumatico e stressante x me. Dopo circa 2 anni di questo brutto periodo, ho cominciato a svenire la notte, quando mi alzavo x fare pipi. Solo mi ricordavo degli ultimi istante(quando ero in bagno, ad es.) Ho fatto un controllo neurologico, e non risulta niente nell'elettroencefalogramma. Ho fatto controllo di urina, sangue ed è tutto a posto. Controllo cardiologico(ECG,Ecocardiogramma,l'apparecchio che si mette x 24ore): ok! Allora, io mi domando: Che cosa potrebbe essere stato? Sarà che c'entra col mio periodo di 19 anni di abuso e violenza sessuale? Lo stress può provocare delle reazione dopo un bel pò di tempo(nel mio caso, circa dopo 2 anni)? Aspetto ansiosa una sua risposta, caro e gentile dottore. Un saluto
Risposta del 20 giugno 2008

Risposta di GIANFRANCO APRIGLIANO


Gentile signora,
dalla sintomatologia che riferisce sembrerebbero degli episodi di sincope vaso-vagale che posso avvenire classicamente di notte e durante l'atto della mizione. Per escludere questa ipotesi diagnostica o confermarla l'esame a cui sottoporsi è il tilting test con e senza somministrazione di nitrati sublinguali, che si esegue in molti ospedali.

Dott. Gianfranco Aprigliano
Casa di cura convenzionata
Casa di cura privata
Medico Ospedaliero
Specialista in Cardiologia
SEGRATE (MI)



Il profilo di GIANFRANCO APRIGLIANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti