28/04/15  - Tachicardia sinusale inappropriata - Cuore circolazione e malattie del sangue

28 aprile 2015

Tachicardia sinusale inappropriata




Domanda del 28 aprile 2015

Domanda


Buonasera. .. mi chiamo Fabio e ho 28. Fin dai 13 anni soffro di crisi di TPSV da via anomala tipo Kent occulto parahisiana. Proposta una ablazione per risolvere questo problema con episodi di una volta a sett con durata di un minimo di 12 ore fino a 30 mi convinco che così non riuscivo ad andare avanti. Solo che invece di una ablazione sono arrivato a 6 avendo solo peggiorato (e di molto) la mia situazione. Il problema è arrivato alla 4ª operazione (inefficace ). Una volta uscito oltre a continuare ad avere lo stesso problema non mi riconosco più il cuore, è del tutto impazzito. .. non mi permette neanche più di fare una doccia veloce. L'unica differenza di quella operazione è che poco prima per un problema di iperidrosi palmare mi hanno tagliato un ganglio del sistema simpatico. Ho subito altre due operazioni dopo sperando di risolvere il primo problema ma ancor più quello subentrato dopo la 4ª operazione. Invece niente, da un mese mi è stata diagnosticata una tachicardia sinusale inappropriata e come terapia assumo avebradida prima di 5mg, poi passata a 7, 5mg. L'affanno non passa e di due cose sono sicuro. .. primo che non è uno stato ansioso il mio e secondo che le cose sicuramente potevano andare diversamente. In questi anni mi sono sentito dire un sacco di cose. .. spesso contrastanti. Purtroppo non riuscirò mai ad accettare una situazione del genere, sono 8 mesi che sono a letto. Ormai il mondo mi è crollato addosso e passo le notti col cuore in gola a piangere. Ero un ragazzo in grado di scalare una montagna in un giorno e ora ho perso anche il lavoro e per di più ogni visita è una spesa di denaro, ad oggi tutto inutile. Vorrei solo qualcuno che capisse la mia situazione e che avesse la voglia di prendermi a carico per darmi la speranza. Basta che non siano più bugie! Per molti potrà essere un vantaggio ma per me l'avere 28 anni non mi da la forza di passare il resto della mia vita in questa condizione. Ringrazio chiunque avesse avuto la pazienza di ascoltarmi. Grazie
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Cuore circolazione e malattie del sangue
18 luglio 2018
Notizie e aggiornamenti
Aritmie. Cosa sono e come riconoscerle
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Cuore circolazione e malattie del sangue
27 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Integratori efficaci nella riduzione del colesterolo
Infarto. Riconoscerlo nelle donne
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Infarto. Riconoscerlo nelle donne