31/05/08  - Tampone endocervicale - Salute femminile

31 maggio 2008

Tampone endocervicale





Domanda del 31 maggio 2008

Domanda: Tampone endocervicale


Domanda di Salute femminile, inviata in data 31 maggio 2008.

buon giorno sono una ragaza di28 anni spozata da2 anni. al mia aventura e cominciata nel 2003. e iniziato con un sospeto di una grvidanza ecstrauterile, ricoverata in ospedale hanno smentito la presunta gravidanza ma mi hanno trovato dele cisti ovariche, e che crescevanno a vista d'ochio. dopo tanti tentativi di cure con gli antibiotici cure locle finalmente dopo circa un anno sono uscita pulita.ma dopo circa 6 mesi mi sono trovata in ospedale con dei forti dolori in basso ventre chi dopo ho fatto un intervento per salpingectomia destra tolta la tuba dx. vengo dimessa con la dianiosi di salpingite cronica bilaterale con idrosalpingite destra.ci tengo a precizare chi fin ora nessuna non mia mai chiesto di fare un esame piu specifico . facevo degli esami per i tamponi vaginali e ucsiva semre positivo alla candida. visite di rutin tutto a posto, nel 2006 dopo circa u anno e mezo mi ritrovo din nuovo al l'ospedale con dolori al basso ventree li mi viene operata cio tolta laltra tuba. per pura coincidenza un dottore mi chiede di fare un esame tampone vaginale per la clamidia, ed ucsi positivo.il stesso dottore mi diceva al epoca che se i suoi colegi prima avrebero fato questo esame forzi mi sarei risparmiata ben due interventi. morale dala favola mi sto trovando a 28 anni che non posso avere dei figli da se, ma devo ocorere a fecondazione assitita.ora che ho preparato una serie di esami per fare il bambino e uscito che la clamidia ci ancora one stante che ho fatto la cura sia io che mio marito, poi chi cose è la ricerca miceti che è positiva, e la candida che non mi posso eliberare? visto la mia aventura mi potete spiegare come posso fare per curarmi. scusate della scrita sono straniera e spesso mangio le dopie.
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti