05/06/08  - Tempi di cicatrizzazione dopo biopsia - Salute femminile

05 giugno 2008

Tempi di cicatrizzazione dopo biopsia




Domanda del 05 giugno 2008

Domanda


A seguito di un pap-test con risultato ASCUS e una colposcopia che aveva evidenziato la presenza di una displasia in atto (sicuramente in relazione con l'HPV), oggi il ginecologo ha effettuato su di me una biopsia sul collo dell'utero con esiti che arriveranno tra un mese.
Col senno di poi mi sono un po' pentita di aver effettuato questa biopsia in quanto prevedo che le mestruazioni mi arriveranno fra una decina di giorni e il ginecologo mi ha detto che i tempi di cicatrizzazione sono in genere di 15 giorni. In realtà avevo fretta di eseguire questo esame, e non ho pensato alle possibili conseguenze. A cosa posso andare incontro? posso assumere farmaci che in qualche mogo agevolino e accelerino il processo di cicatrizzazione?
Grazie infinite
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’