04/10/04  - TEST DI PATERNITà - Salute femminile

04 ottobre 2004

TEST DI PATERNITà




Domanda del 04 ottobre 2004

Domanda


salve, sono una ragazza di vent'anni e proprio oggi ho scoperto di aspettare un bambino. Purtroppo in un periodo di confusione ho avuto un'unico rapporto con un ragazzo che non era il mio partner di sempre.Siccome sono incinta di due mesi vorrei sapere a chi mi devo rivolgere per effettuare un test di paternità possibilmente facendo in modo di non coinvolgere entrambe i probabili padri. Grazie per la gentile attenzione, mi aiuti la prego!"
Risposta del 13 ottobre 2004

Risposta di ELISABETTA CANITANO


Carissima, purtroppo è impossibile non coinvolgere i padri. Sicuramente nella grande città più vicina a lei esiste un grande centro che fa analisi genetiche a cui può rivolgersi.
Con un po' di fortuna potrebbe riuscire a coinvolgerne uno solo......si faccia consigliare da un genetista, ma non le nascondo che è una prestazione che non credo potrà ricevere dal Servizio Sanitario Nazionale.......auguri di cuore
Elisabetta Canitano ginecologa ambulatoriale ASL RM D

Dott.ssa Elisabetta Canitano
Specialista convenzionato



Il profilo di ELISABETTA CANITANO
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute femminile



Potrebbe interessarti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Salute femminile
19 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Omeopatia, fitoterapia e integratori, un aiuto per la sindrome premestruale
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Salute femminile
06 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Festa della donna all’insegna della salute ginecologica
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’
Salute femminile
23 febbraio 2018
Notizie e aggiornamenti
Automedicazione per i disturbi ‘in rosa’