25/06/08  - Titolo antistreptolisinico - Malattie infettive

25 giugno 2008

Titolo antistreptolisinico




Domanda del 25 giugno 2008

Domanda


sono una ragazza di vent'anni e fin da piccola sono stata soggetta a infezioni causate dallo streptococco...dagli ultimi esami del sangue il titolo antistreptolisinico risulta di 926 Ul/mL , mentre dovrebbe rientrare nei 200. E' normale questo valore? Sono ancora affetta dal virus,anche se questo non si sta manifestando?Che ripercussioni può avere questo eccesso sul fisico?
Risposta del 28 giugno 2008

Risposta di FRANCESCO GEDDA


Il titolo antistreptolisinico elevato non rappresenta certezza di malattia e può essere solo periodicamente verificato, se il paziente è asintomatico e non si abbassa dopo adeguata terapia antibiotica e/o vaccinica. Ogni caso va valutato alla luce dell'esame clinico e, pertanto, lei si dovrebbe sottoporre a visita otorinolaringoiatrica.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Clicca qui per inviare una domanda

Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Malattie infettive
26 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Contrasto all’antibiotico-resistenza: usare gli antibiotici solo quando servono.
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute