11/10/04  - Tonsille - Malattie infettive

11 ottobre 2004

Tonsille




Domanda del 11 ottobre 2004

Domanda


ho trenta anni e da quando vivo a Milano soffro di frequenti tonsilliti che sono costretto a curare con antibiotici.
Quali sono le controindicazioni per la loro asportazione?
Dopo l'intervento si verifica una sostanziale riduzione del Mal di gola ?
Risposta del 14 ottobre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


In età adulta l'importanza che si attribuisce alle tonsille non è certamente la stessa che durante l'infanzia in cui è essenziale "tener duro" a mantenerle per dare la possibilità a questa "prima linea" dei nostri sistemi di difesa di fronteggiare con efficacia tutte le nuove aggressioni esterne producendo anche un patrimonio di cellule difensive che ci porteremo, con la loro "memoria" per la costruzione delle armi (anticorpi), per tutto il resto della nostra vita.
Da adulti se gli episodi fossero realmente tanto frequenti e Le imponessero lunghi e fastidiosi trattamenti farmacologici, l'indicazione per il trattamento chirurgico ci sta tutta e i risultati sono certamente soddisfacenti. Ma per una valutazione più concreta ne parli col Suo medico che valuterà l'effettiva frequenza e importanza delle Sue tonsilliti.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Per rispondere alla domanda clicca qui

Sei un medico? Clicca qui e scopri come aderire al servizio.


Domande e risposte di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza