29/05/08  - Tosse - Infanzia

29 maggio 2008

Tosse




Domanda del 29 maggio 2008

Domanda


Da ormai 4 settimane,mia figlia di 12 anni ha la tosse.Dopo la prima settimana è stata trattata dal medico con il clavulin,ma quando ha terminato la cura,dopo un paio di giorni è peggiorata,l'ho portata in pronto soccorso pediatrico dove mi hanno detto che sul polmone destro si sentivano dei rumorini,ma la lastra è stata negativa,hanno ipotizzato che fosse allergia,anche se non aveva broncospasmi,mi hanno ordinato areosol con clenil e broncovaleas e il medico di famiglia poi ha continuato la terapia antibiotica con veclam da 200 mg(il dosaggio mi sembra questo) e 4 punture di rocefin.nel frattempo la tosse non migliorava e un paio di notti ha anche vomitato dallo sforzo e sentiva dolore al polmone destro dietro .Finito il ciclo di antibiotici mi è stato consigliato sdi smettere con gli areosol da persone non inerenti al ruolo di medici,in quanto poteva causare l'aumento della tosse,visto che non c'era broncospasmo.In effetti da quando ha smesso l'areosol tossisce meno ,ha fatto un'altra settimana di veclam ,ma la tosse non è ancora passata.Oggi ritiro gli esami del sangue x vedere se ci sono gli anticorpi della Bordetella.Tossisce al mattino quando si sveglia e tra un colpo di tosse e l'altro,fa fatica a prendere il respiro.Poi durante la mattina e primo pom poco.Poi qualche altra manifestazione come al mattino e alla sera.La notte ora dorme tranquilla.Da un paio di giorni accusa dei dolori sui muscoli delle spalle,sull'addome molto e sulle cosce nella parte davanti dei muscoli.L'antibiotico l'ha finito domenica.Non so cosa pensare,mi può dire qualcosa lei ?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Infanzia



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti