04/11/04  - Transaminasi - Malattie infettive

04 novembre 2004

Transaminasi





Domanda del 04 novembre 2004

Domanda: Transaminasi


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 04 novembre 2004.

Da cosa potrebbero dipendere i valori della transaminasi leggermente più alti della media in un soggetto giovane come me(ho 25 anni)? Per quanto ne sappia,ho sentito dire che la GOT riguarda lo stato di salute del fegato e che su di esso influiscono in qualche maniera la quantità di carne mangiata e anche il vino.Dal momento che non mangio molta carne e sicuramente faccio un consumo assolutamente moderato del vino(nemmeno 1 bicchiere al giorno) come mai ho i valori della transaminasi un pò più alti?Lo chiedo perchè avevo intenzione di prendere la pillola anticoncezionale ma la mia ginecologa non me l'ha prescritta proprio per questo motivo,dicendomi di rifare le analisi della GOT e poi esaminare l'esito. Ringrazio della risposta
Risposta del 09 novembre 2004

Risposta di VINCENZO MARTUCCI


A dire il vero la GOT (o AST) orienterebbe più per il cuore che non per il fegato per il quale aumenterebbe più marcatamente la GPT (o ALT). Tuttavia visto che parla di lievi innalzamenti non mi allarmerei più di tanto e prenderei in considerazione anche l'evenienza che l'innalzamento possa anche essere di natura muscolare se, per esempio, Lei svolgesse un'intensa attività fisica, magari a livello agonistico. Provi, in tal caso, a ripetere il controllo dopo qualche giorno di riposo. Tenga infine presente che sul fegato hanno Influenza negativa anche altri fattori al di fuori della carne (ne consuma in tale eccesso?) e degli alcolici, come, per esempio, eccesso di grassi alimentari, fumo di sigaretta, fattori di inquinamento ambientale. Il fegato è una ghiandola che ha un ruolo preminente nella disintossicazione dell'organismo, pertanto tutto ciò che ci intossica finisce col gravare su di esso.

Dott. vincenzo martucci
Medico Ospedaliero
UDINE (UD)



Il profilo di VINCENZO MARTUCCI
Risposta del 11 novembre 2004

Risposta di LUIGI PAESANO


Quello che le hanno detto è vero, ma incompleto. L'alimentazione può essere causa di un lieve innalzamento delle transaminasi, ma tra gli inquisiti non rientrano solo carne e vino, bensì anche: le fritture, gli insaccati, i panini o altri cibi da fast-food (maionese ecc.), gli alcoolici in genere (anche solo un bicchierino di superalcoolico il sabato sera, per esempio), numerosi medicinali, ecc.
Provi prima di tutto a seguire una sana dieta mediterranea per un mese, adottando tutti i comportamenti di una vita sana ed equilibrata. Ripeta le transaminasi e riparliamone.

Distinti saluti

Dott. Luigi Paesano
Universitario
NAPOLI (NA)



Il profilo di LUIGI PAESANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti