16/11/04  - Trapianto di capelli - Chirurgia estetica

16 novembre 2004

Trapianto di capelli





Domanda del 16 novembre 2004

Domanda: Trapianto di capelli


Domanda di Chirurgia estetica, inviata in data 16 novembre 2004.

devo fare un intervento al cuoio capelluto per coprire una "alopecia",con un metodo microchirurgico"trilix",il quale e' anche costoso....,una volta fatta questo intervento,la mia paura e' che fra 2 o 3 mesi sono di nuovo al punto di partenza con nessun risultato

Risposta del 21 novembre 2004

Risposta di GIORDANO GIANNOTTI


gli interventi di questo tipo sono costosi, ma spesso il costo elevato è giustificato dal tipo di intervento, che richiede personale qualificato e molto tempo. Se vengono trapiantati capelli prelevati dallo stesso paziente in altre aree sane del cuoio capelluto e questi attecchiscono ( possono volerci anche sei mesi-un anno per vedere i risultati di questo intervento), i capelli continueranno a crescere per sempre. Come per ogni intervento, però, non c'è una garanzia assoluta di risultato; nonstante questo "rischo", però, bisogna dire che i benefici dopo questi trattamenti in genere ci sono.

Dott. Giordano Giannotti
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
PISA (PI)



Il profilo di GIORDANO GIANNOTTI
Risposta del 24 gennaio 2005

Risposta di PIERO TESAURO


Gent.mo Paziente.

Pochissimi sono i centri al mondo che evitano la cicatrice di prelievo e solo alcuni all'avanguardia.
Vantaggi e benefici vanno attentamente indagati. Io reputo questa tecnica spesso molto svantaggiosa.
Nel sito del Dott. Cole anche se in Inglese troverà una spiegazione di una tecnica similare ma molto più perfezionata (www.forhair.com).

La cicatrice di prelievo è visibile (poco) solo rasandosi a zero

Un cordiale saluto

Dott. Piero Tesauro
Specialista attività privata
MILANO (MI)




Il profilo di PIERO TESAURO
Risposta del 16 febbraio 2005

Risposta di RICCARDO LUCCHESI


Gentile Lettrice,

non esiste alcun metodo scientifico serio e riconosciuto chiamato con questo nome.

Attualmente, fra i trattamenti chirurgici degni di questo nome e a lei proponibile vi e' l'auto-trapianto di capelli in forma di micro-innesti; la sua efficacia si basa sull'accuratezza degli studi compiuti e sull'esperienza pratica acquisita nel corso di molti anni. I risultati sono accettati e condivisi a livello internazionale.





Dott. riccardo lucchesi
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
MILANO (MI)



Il profilo di RICCARDO LUCCHESI
Risposta del 25 marzo 2005

Risposta di FRANCESCA UGHI


E' possibile fare lo stesso intervento in maniera meno costosa e con un buon risultato anche se occorre sapere il perchè dell'alopecia

Dott.ssa Francesca Ughi
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia plastica ricostruttiva



Il profilo di FRANCESCA UGHI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Chirurgia estetica



Potrebbe interessarti
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
Chirurgia estetica
18 marzo 2016
News
Cosmetici: meglio quelli “chemical free”
L’autostima non è solo questione di rughe
Chirurgia estetica
05 novembre 2015
News
L’autostima non è solo questione di rughe
Botox: ben oltre le rughe
Chirurgia estetica
08 giugno 2015
Focus
Botox: ben oltre le rughe