23/02/08  - Trasmissione hiv - Malattie infettive

23 febbraio 2008

Trasmissione hiv




Domanda del 23 febbraio 2008

Domanda


Studio medicina e chirurgia 1 ...volevo gentilmente sapereuna cosa ,dunque : se l'hiv .nei rapporti etero sessuali si trasmette con un rischio del 57% dall' uomo infetto a donna non infetta e nei rapporti omosessuali da uomo infetto a uomo non infetto del 57 % ; e invece con un rischio di infezione del 2% nei rapporti etero in cui la donna è infetta e l'uomo con cui ha rapporti non protetti no. Sto parlando di rapporti senza preservativo in cui il coito non è interrotto e in cui la donna non è in fase di flusso mestruale .La domanda è : una donna positiva al virus hiv ...può avere una vita sessualmente normale con il suo patners non positivo di hiv e averci un figlio senza che il patner venga contagiato durante i loro rapporti sessuali???O devono avere sempre rapporti comunque protetti e ricorrere all'inseminazione artificiale?? Conosco la procedura del parto di mamme sieropositive...taglio cesareo e terapia antiretrovirale sospesa nei primi 3 mesi di gestazione...grazie...
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Malattie infettive



Potrebbe interessarti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Malattie infettive
22 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Micosi delle unghie dei piedi: cosa fare per combatterla
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
Malattie infettive
14 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Con l'HIV non si scherza. La campagna del Ministero della Salute
La salute in crociera
Malattie infettive
10 giugno 2018
Libri e pubblicazioni
La salute in crociera