12/08/04  - Troppo caldo!!! - Malattie infettive

12 agosto 2004

Troppo caldo!!!





Domanda del 12 agosto 2004

Domanda: Troppo caldo!!!


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 12 agosto 2004.

Sì, lo so: è caldo per tutti, ma... mi sento particolare in questo senso. Ho un caldo che mi toglie quasi il respiro, che mi induce a mettermi davanti ad un ventilatore e non muovermi più di lì. Non riesco a concludere niente in casa perché sudo da morire e io odio sudare! Tutti gli anni aborro la primavera perché porta l'estate e con l'estate il caldo. La gente mi dice che l'anno scorso il caldo era più forte ma io rispondo sistematicamente che la mia scala di valori del caldo va da 1 a 10 e il 5, per me, è il valore massimo oltre il quale non connetto più, quindi è perfettamente inutile che l'anno passato era 9 e quest'anno 7: ho passato la soglia del 5 e per me è tragedia! E' vero: sono sovrappeso, sto separandomi da mio marito perché ci stavo male assieme, ma non mi sembrano argomentazioni atte a giustificare questa mia anomala percezione del caldo! Poi conosco gente che è più grassa di me e soffre terribilmente il freddo e non il caldo! A toccarmi la pelle si sente la cute fredda ma all'interno sono un fuoco! E' normale? Ma più che altro: come posso fare per difendermi? AIUTO!!! Grazie!
Risposta del 06 settembre 2004

Risposta di RODOLFO VINCENTI


Gentile signora,
la risposta è tardiva: ora è molto più fresco!? O almeno dipende dal luogo; in alcune città anche ad oggi (6 settembre) la temperatura esterna è superiore ai valori stagionali attesi.
In ogni caso: età, obesità, Ansia , atteggiamento psicologico sono fattori concorrenti al suo reale disagio. non conosco il suo stato Menopausa le: se al limite consiglierei una visita ginecologica. si ricordi che però i fattori sono i quattro su specificati e su di essi si deve agire

Dott. Rodolfo Vincenti
Medico Ospedaliero




Il profilo di RODOLFO VINCENTI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti