16/11/08  - Tumore gastroinestinare - Cuore circolazione e malattie del sangue

16 novembre 2008

Tumore gastroinestinare





Domanda del 16 novembre 2008

Domanda: Tumore gastroinestinare


Domanda di Cuore circolazione e malattie del sangue, inviata in data 16 novembre 2008.

bongiorno: a mio padre e stato diagnosticato un tumore allo stomaco in stato avanzato di cui la TAC descritta dal dottore a il seguente testo:TC ADDOME SUP. E INF.(SENZA E CON CONTRASTO) Esame TC dell’addome eseguito prima e dopo somministrazione di mdc iv Non evidenti alterazioni densitoetriche focali a carico di fegato,milza,pancreas,reni e surrene dx. Marcato e irregolare ispessimento parietale gastrico.Si associa processo espansivo solido (diam. mm 82 X 05 x 110 ca) non clivabile dalla regione cardiale e dalla piccola curvatura gastrica che si espande in sede paraortica e paravertebrale sx dalla regione sottodiaframmatico-crurale fino all’altezza di L3, dislocando inferiormente il rene sx ed il pancreas de inglobando l’asse vascolare splenico .Non visualizzabile il surrene sx verosimilmente inglobato dal processo espansivo. Rilevabili adenopatie in sede lombo-aortica (diam 20 mm ca). Multiple cisti corticali renali bilaterali del diametro medio di 20 mm ca. Regolare fase nefroescretrice con pronta e simmetrica opacizzazione degli ureteri visualizzabili fino allo sbocco in vescica, normodistesa ed opacizzata con regolari profili,senza evidenza di patologia endoluminale. -il primario dell'ospedale mi ha subito detto che non e' operabile per la difficolta' dell'intervento. -domanda: con tutte le tecnologie a disposizione oggigiorno es:bisturi cibernetico; radioterapia con accelleratore linaere ecc..e possibile salvare la vita di mio padre?(eta 78 anni). -in attesa di una vs. risposta,porgo distinti saluti. -in fede...d. gian luca
Risposta del 19 novembre 2008

Risposta di ANDREA FAVARA


Purtroppo la prognosi delle neoplasie localmente avanzate non è buona in genere, e' importante conoscere il tipo istologico e le condizioni generali del paziente ma la tecnologia , ripeto purtroppo, presenta grossi limiti e raramente è in grado di modificare prognosi severe. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)



Il profilo di ANDREA FAVARA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
Notizie
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
Notizie
Il sesso non mette a rischio il cuore