14/12/04  - Ugola bifida - Malattie infettive

14 dicembre 2004

Ugola bifida





Domanda del 14 dicembre 2004

Domanda: Ugola bifida


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 14 dicembre 2004.

vorrei sapere come viene curata grazie
Risposta del 19 dicembre 2004

Risposta di FRANCESCO GEDDA


L'ugola bifida, se asintomatica, non ha bisogno di cure e rappresenta solo una incompleta fusione dei due emipalati durante lo sviluppo del feto. Solo se la bimba presenta dei problemi nella deglutizione e nella fonazione può essere presa in considerazione prima una terapia riabilitativa (logopedica) e, solo in caso di fallimento di questa, una terapia chirurgica (da eseguire comunque solo in casi selezionati).

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Malattie infettive
27 novembre 2017
Notizie
Influenza 2017: riflettori puntati sulla vaccinazione
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza
Malattie infettive
04 settembre 2017
Notizie
Vaccinazioni obbligatorie: facciamo chiarezza