02/10/04  - Ureoplasma ureolyticum - Salute maschile

02 ottobre 2004

Ureoplasma ureolyticum





Domanda del 02 ottobre 2004

Domanda: Ureoplasma ureolyticum


Domanda di Salute maschile, inviata in data 02 ottobre 2004.

ho avuto rapporti frequenti con una partner affetta da "ureoplasma ureolyticum" quali conseguenze possono verificarsi considerato una assenza d disturbi,o per lo meno dei lievi bruciori durante la minzione?? >la sua infezione è recidiva,x eventuali rapporti futuri ke tipo d prevenzione consiglia?? grazie Agostino
Risposta del 07 ottobre 2004

Risposta di GIOVANNI BERETTA


L'ureapl Asma urealitycum può in alcuni casi portare ad una alterazione della qualità del liquido seminale. Esegua uno spermiogramma con una valutazione colturale completa ed eventuale antibiogramma. Con questa indagine consulti il suo medico curante che ,valutata la situazione clinica, saprà eventualmente indicarle lo specialista più adatto a risolvere il suo problema. Cordiali saluti. Dr. Giovanni Beretta Andrologo.

Dott. giovanni beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata



Il profilo di GIOVANNI BERETTA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute maschile



Potrebbe interessarti