15/12/04  - Uretrite non specifica - Salute maschile

15 dicembre 2004

Uretrite non specifica




Domanda del 15 dicembre 2004

Domanda


Sono un 35 enne italiano che risiede all estero (Croazia). Due anni fa, in segiuto a dei disturbi delle vie urinarie, dopo varie analisi, mi e stata diagnosticata la clamidia. In seguito a quattro diverse cure di antibiotici, durante un periodo di quasi due anni, finalmente, l analisi sulla clamidia , fatta con il sistema di controllo del DNA alla clamidia e risultato negativo. Essendo sposato, la prima volta anche mia moglie aveva seguito la cura di antibiotici, ed al contratrio di me, era risultata negativa gia dopo la prima cura. Dopo due anni mi sono ritrivato ad avere nuovamnente dei sintomi simili (bruciori, sensazione di infiammazione del canale urinario,..). Ho ripetuto l esame del DNA alla clamidia, il quale e nuovamente risultato negativo. Ho fatto l esame batteriologico (sempre su un campione di tessutto preso dall uretra), e l esame dell eiaculato, i quali sono pure risultati negativi. Tutti i controlli urologici, inerenti alla prostata hanno evidenziato che non ci sono problemi. Non so piu cosa pensare, il mio urologo, non sa piu cosa dire o fare. Mi sono ritrovato a girare per internet in cerca di qualche risposta. ringraziandoVi per l attenzione concessami, distinti saluti!
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico?

Clicca qui per rispondere alla domanda

Clicca qui e scopri come aderire al servizio




Ultime risposte di Salute maschile



Potrebbe interessarti
Attività fisica e calo del testosterone
Salute maschile
29 giugno 2018
Notizie e aggiornamenti
Attività fisica e calo del testosterone
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli
Salute maschile
17 marzo 2018
Notizie e aggiornamenti
Tumori maschili, dieci regole per prevenirli