08/03/15  - Vaccino trivalente - Infanzia

08 marzo 2015

Vaccino trivalente





Domanda del 08 marzo 2015

Domanda: Vaccino trivalente


Domanda di Infanzia, inviata in data 08 marzo 2015.

Buongiorno sono una mamma di un bimbo di 16 mesi. In genere per quanto riguarda il vaccino trivalente si consiglia la somministrazione da un anno a 15 mesi superata questa fascia cosa succede? Si può vaccinare anche più tardi? Questo vaccino ha ingredienti pericolosi per la salute umana? Contrarre il Morbillo e debellarlo è così difficile? Sono molto confusa sul farlo o meno vorrei chiedere dei pareri medici.
Risposta del 13 marzo 2015

Risposta di ROCCO RUSSO


Egregia Signora,
Il vaccino trivalente può essere somministrato dopo i 15 mesi di vita, anche se non è consigliabile posticiparlo in quanto si perderebbe l'opportunità di proteggere il bambino da malattie infettive particolarmente rischiose, soprattutto se contratte in tenera età.
Il vaccino trivalente non contiene ingredienti pericolosi per la salute umana.
Il rischio di contrarre il Morbillo sarà minore solo quando ci saranno sempre più soggetti vaccinati.
Personalmente come Pediatra e Genitore ho vaccinato le mie due bambine senza alcun problema, ma soprattutto con la consapevolezza scientifica di proteggere le mie figliole da rischiose malattie infettive.
Sempre disponibile per eventuali altri chiarimenti, porgo cordiali saluti.


Dott. Rocco Russo
Pediatra convenzionato
Specialista in Pediatria
Benevento (BN)

Il profilo di ROCCO RUSSO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Infanzia



Cerca nel sito


Cerca in


Farmaci  |  Esperto risponde  |


Schede patologie


Calcolo dei percentili di crescita


Potrebbe interessarti