25/11/04  - Vasculite da crioglobuline - Malattie infettive

25 novembre 2004

Vasculite da crioglobuline





Domanda del 25 novembre 2004

Domanda: Vasculite da crioglobuline


Domanda di Malattie infettive, inviata in data 25 novembre 2004.

Gentile dottore vorrei saperne di pù sulle vasculiti causate dalla precipitazione delle crioglobuline. in che modo sono correlate con il HCV? Che prognosi hanno? E soprattutto quale è la terapia e quali gli accorgimenti (anche alimentari, se ci sono)per un paziente anziano? grazie
Risposta del 30 novembre 2004

Risposta di PIERMARIO BELLAVITA


La maggior parte delle crioglobulinemie miste si associa all'infezione da virus C. Le crioglobuline sono delle proteine così chiamate perchè precipitano a basse temperature e formano immunocomplessi che possono danneggiare i vasi di diversi organi, in particolare il rene. Le terapie più efficaci sono quelle che tendono ad eradicare il virus C. In paricolare l'interferone e la ribavirina. La dieta non è in grado d' Influenza re l'evoluzione della malatta. La prognosi è difficile da definire in quanto esistono forme di diversa gravità ed evoluzione.

Dott. Piermario Bellavita
Medico Ospedaliero



Il profilo di PIERMARIO BELLAVITA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Malattie infettive



Potrebbe interessarti