19/10/04  - Visite ginecologiche - Salute femminile

19 ottobre 2004

Visite ginecologiche





Domanda del 19 ottobre 2004

Domanda: Visite ginecologiche


Domanda di Salute femminile, inviata in data 19 ottobre 2004.

Buongiorno, ho 24 anni ed è da due anni che assumo la pillola Arianna senza nessun tipo di problema. Ogni 6 mesi il mio medico di base mi fa effettuare gli esami del sangue specifici per la pillola che sono sempre a posto. Sulla base di tutto questo vorrei sapere se è necessario effettuare la visita ginecologica tutti gli anni o ogni quanto va effettuata. Un altra domanda riguarda gli assorbenti interni, ci sono controindicazioni a usarli tutto il giorno, ovviamente cambiandoli, e poi usare solo di notte l'assorbente esterno? Grazie mille.
Risposta del 22 ottobre 2004

Risposta di ELISABETTA CANITANO


Non esiste nessuna prova scientifica nè epidemiologia che la visita, in assenza di disturbi, migliori la vita delle donne che la eseguono regolarmente.
Esistono evidenze per l'esecuzione del Pap test, che deve essere triennale nei programmi di screening su modelli nord europei, ma spesso si fa più di frequente,su modelli Statunitensi.
Non esiti a farsi vedere se ha dei disturbi, però,e chieda al suo medico, che già ottimamente la segue, se e quando, vuole avere la collaborazione dello specialista. La saluto
Elisabetta Canitano ginecologa ambulatoriale ASL RM D

Dott.ssa Elisabetta Canitano
Specialista convenzionato



Il profilo di ELISABETTA CANITANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui

Per scoprire come diventare un esperto di Dica33 clicca qui.


Domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti