Medici online: MARCO PAOLEMILI

23 novembre 2017

Medici online: MARCO PAOLEMILI





Consulta di seguito il profilo di MARCO PAOLEMILI e le utlime risposte inviate



MARCO PAOLEMILI

BREVE CURRICULUM


Psichiatra e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, specializzato presso l'Università di Roma “Sapienza”. E' Dirigente Medico Psichiatra del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma D - Ospedale G B Grassi. E' responsabile del settore psichiatria presso l'Unità Sanitaria Territoriale di Roma della RFI (Gruppo Ferrovie dello Stato). Collabora con il Dipartimento di Neurologia e Psichiatria e con il Centro di Riferimento Alcologico della Regione Lazio dell'Università di Roma “Sapienza” dove svolge attività clinica e di ricerca. Collabora anche con il National Institutes of Health di Bethesda, Maryland - USA e l'Università di Bari. Ha partecipato come relatore a numerosi congressi della “Società Italiana di Psicopatologia”, della “Association of European Psychiatry” e del "European College of Neuropsychopharmachology" ed ha partecipato come delegato italiano al 9th Maudsley Forum presso l'Institute of Psychiatry del King's College di Londra. E' consulente tecnico del Tribunale di Roma. E' stato il consulente scientifico del programma televisivo Sky "Domani smetto". La sua esperienza come Psichiatra e Psicoterapeuta riguarda in modo particolare disturbi dell'umore, disturbi d'ansia, disturbi psicotici e schizofrenia, le dipendenze da alcol e da altre sostanze e le demenze.

ATTIVITA' PRINCIPALE


Medico Ospedaliero

COMUNE DI LAVORO PRINCIPALE


Roma

ULTIME RISPOSTE DI MARCO PAOLEMILI



Potrebbe interessarti
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni
Mente e cervello
23 novembre 2017
News
Nella depressione post-partum contano anche le stagioni
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Apparato respiratorio
22 novembre 2017
News
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Il sesso non mette a rischio il cuore
Cuore circolazione e malattie del sangue
20 novembre 2017
News
Il sesso non mette a rischio il cuore