Lavare teli spugna, costume e ciabatte dopo l'uso

15 maggio 2012
Micosi: un fastidio evitabile

Lavare teli spugna, costume e ciabatte dopo l'uso



Lavare teli spugna, costume e ciabatte dopo l'uso
Tutto quanto entra in contatto con superfici utilizzate da più persone ha la potenzialità di raccogliere microrganismi più o meno dannosi. Per eliminarli dopo ogni giornata passata in piscina, al mare o in palestra è necessario lavare accuratamente i teli spugna, il costume da bagno, le ciabatte o la tuta da ginnastica con comuni detersivi, ma a temperatura abbastanza elevata (almeno 60°C). L'ideale è effettuare l'operazione non appena si rientra a casa, evitando di sparpagliare in giro gli indumenti e gli oggetti utilizzati.


Micosi: un fastidio evitabile


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
L'esperto risponde