Calze elastiche se ci sono sintomi

29 maggio 2012
Gambe in forma, affrontare l'insufficienza venosa

Calze elastiche se ci sono sintomi



Calze elastiche se ci sono sintomi
Se sono già presenti sintomi di insufficienza venosa, come gonfiore e dolore, capillari superficiali o piccole varici, è consigliabile indossare calze elastiche a compressione graduata in grado di supportare il lavoro delle vene, evitando di affaticarle ulteriormente. Altri accorgimenti utili sul fronte dell'abbigliamento: evitare di indossare indumenti che stringano le gambe o il punto vita, calzettoni con elastici stretti sotto il ginocchio, collant autoreggenti, cinture strizzate, gonne o jeans troppo aderenti.


Gambe in forma, affrontare l'insufficienza venosa


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Quante ore dormire
Cuore circolazione e malattie del sangue
21 febbraio 2018
Notizie
Quante ore dormire
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Cuore circolazione e malattie del sangue
07 dicembre 2017
Notizie
Menopausa: vampate e apnee notturne vanno spesso a braccetto
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute
Cuore circolazione e malattie del sangue
22 novembre 2017
Notizie
Camminare, il segreto per una vita più lunga e in salute