Fattori di rischio genetici e ambientali

07 settembre 2012
Melanoma come affrontarlo

Fattori di rischio genetici e ambientali



Fattori di rischio genetici e ambientali
Alla base della malattia si riconoscono fattori di rischio genetici e ambientali. Tra i primi, i principali riguardano il fatto di avere casi di melanoma tra i familiari di primo grado; presentare un elevato numero di nevi; avere carnagione, occhi e capelli chiari. Tra gli elementi ambientali predisponenti e modificabili, l'esposizione solare gioca un ruolo di primo piano. A essere pericolosa, sembra essere non tanto l'esposizione cronica (che induce perlopiù alterazioni da foto-danneggiamento, come macchie e rughe) quanto l'intensità e la frequenza degli eritemi (scottature) a cui si è andati incontro nell'infanzia e nell'adolescenza. L'effetto dannoso della luce sulla pelle non riguarda soltanto i raggi UV naturali, ma anche quelli delle lampade abbronzanti di qualunque tipo.


Melanoma come affrontarlo


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Patologie


Cerca il farmaco


Potrebbe interessarti
Le donne protagoniste della Lierac Beauty Run
Pelle
14 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Le donne protagoniste della Lierac Beauty Run
Fotoprotezione: radiazioni pericolose e sostanze fototossiche
Pelle
12 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Fotoprotezione: radiazioni pericolose e sostanze fototossiche
Un percorso beauty antietà con risultati ‘visibili’
Pelle
11 maggio 2018
Notizie e aggiornamenti
Un percorso beauty antietà con risultati ‘visibili’
L'esperto risponde