Il ruolo del linfonodo sentinella

07 settembre 2012
Melanoma come affrontarlo

Il ruolo del linfonodo sentinella



Il ruolo del linfonodo sentinella
Se l'esame del nevo rimosso segnala una forte propensione a dare metastasi, per meglio definire questa tendenza e l'eventuale necessità di procedere a terapie di tipo sistemico (chemioterapia, bioimmunoterapia o terapie con farmaci biologici) si deve procedere all'asportazione del linfonodo sentinella, ossia del linfonodo che per primo riceve i liquidi drenati dal sistema linfatico nell'area in cui era presente il nevo. Se il linfonodo sentinella non contiene cellule tumorali, si puà stare relativamente tranquilli. Al contrario, à necessario asportare anche tutti gli altri linfonodi presenti nella stessa zona e valutare la disseminazione del melanoma nell'organismo, per esempio con indagini Pet.


Melanoma come affrontarlo


Cerca nel sito


Cerca in

ARTICOLI     FARMACI     ESPERTO


Schede patologia


Cerca il farmaco
Dizionario medico




Potrebbe interessarti
L'esperto risponde